Perché si litiga. In famiglia, in azienda, in parlamento e... col computer.pdf

Perché si litiga. In famiglia, in azienda, in parlamento e... col computer PDF

Giorgio Misuri

Pochi pensano che i litigi nascano a causa della (dis)organizzazione della memoria e della scarsa conoscenza degli automatismi decisionali propri e delle altre persone. Questi automatismi (motori, percettivi, cognitivi, decisionali) ci fanno spesso prendere decisioni avventate e controproducenti, basta conoscerli per avere una vita molto più serena! Gli automatismi sono stati collettivamente chiamati inconscio/

Cercate di controllarvi, e conserverete il rispetto di voi stessi e degli altri. Ricordate che mantenere la pace è più importante di averla vinta in una discussione. “Dove non c’è legna il fuoco si smorza, e dove non c’è calunniatore la contesa si placa” ( Proverbi 26:20 ) Perché si litiga di collana Fuori Collana. in famiglia, in azienda, in parlamento e col computer Siamo nel 2055 e da tempo si è sviluppato a livello

8.68 MB Dimensione del file
9788886762724 ISBN
Perché si litiga. In famiglia, in azienda, in parlamento e... col computer.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.vayoungfarmer.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Con l’ordinanza di ieri, la Sezione specializzata in materia di impresa della Corte d’appello di Roma respinge entrambi i punti su cui si basava l’istanza di Aspi (nella sua doppia veste di fabbricante del sistema - passato successivamente ad Autostrade Tech, dello stesso gruppo - e gestore di buona parte delle autostrade su cui è installato): sicurezza stradale e irreparabilità del

avatar
Mattio Mazio

Perché si litiga. In famiglia, in azienda, in parlamento e... col computer è un libro di Giorgio Misuri pubblicato da Ass. Multimage nella collana Fuori collana: acquista su IBS a 14.25€!

avatar
Noels Schulzzi

Continuo a regalare ore di lavoro all’azienda perché mi vengono imposte e mi è stato detto chiaramente che non me le pagano fino a non si sa quando, spesso vengono richiesti standard semi-inarrivabili, per quanto mi impegni il capo sostiene che avrei dovuto imparare di più in questo lasso di tempo, il capo è sgradevole e poco educato e crea un malcontento diffuso in tutta l’azienda, mi ... Perché il dato oggettivo è questo se no non saremo in questa in questa situazione bisogna accelerare il ministro con i vaccini se no l'aspettativa di vaccinazione diventa troppo lunga rispetto al decorrere del virus, per sconfiggere il coronavirus, dobbiamo fare una campagna vaccinale e dare la spinta definitiva in Italia lo ha detto prima sono state somministrate circa ottocentomila dosi in ...

avatar
Jason Statham

Qui si sono riuniti i grandi del Rinascimento fiorentino, qui dai primi del Novecento si incontrano gli universitari della Fuci, qui videro la luce le pagine del Codice di Camaldoli, qui provano da trent'anni a meglio conoscersi ebrei e cristiani. Qui - da mille anni - si danno appuntamento anime pensose del mistero di Dio e del mistero dell'uomo.

avatar
Jessica Kolhmann

Il mio post di qualche giorno fa sulla scuola ha suscitato un sacco di commenti, ed anche delle vivaci polemiche. Fra quanti hanno scritto, credo però che una risposta un po’ più articolata di quella che gli ho potuto dare per limiti di spazio meriti Vaal, il quale, nonostante qualche gratuita offesa nei miei confronti sul suo blog, pone una serie di interrogativi precisi, e fa anche una ... Nel 2010 Arthur Finkelstein aiutò il premier ungherese Viktor Orbán a vincere le elezioni inventando per lui un avversario: George Soros. Oggi il finanziere è il bersaglio delle destre in tutto il mondo. Dall’archivio di Internazionale. Leggi